• I TRATTATI
    • I PRIMI PASSI VERSO L'INTEGRAZIONE

      L’idea che il continente europeo potesse raggiungere una qualche forma d’integrazione oltre la struttura rappresentata dagli Stati nazionali, non appartiene a questo secolo. Già, infatti, alcuni filosofi settecenteschi come Kant o l’Abbé de Saint–Pierre vi ...

    • LA SVOLTA DEL 1992: IL TRATTATO DI MAASTRICHT

      In seguito alla caduta del muro di Berlino, della dissoluzione dell’URSS e della riunificazione tedesca, nonché avvicinandosi i termini indicati dall’Atto Unico per la realizzazione di un mercato interno, si rese necessaria una revisione dei trattati costitutivi della ...

    • L′UNIONE A CAVALLO DEL NUOVO MILLENNIO

      Il Trattato di Amsterdam Il Trattato di Maastricht recava esso stesso nelle sue disposizioni finali (titolo VI) la previsione della convocazione di una conferenza internazionale con lo scopo di aggiornare e migliorare la Carta elaborata nel 1992. D’altronde, ciò era imposto anche ...

    • LE MODIFICHE DEL 2007: IL TRATTATO DI LISBONA

      Dopo il fallimento del progetto di Costituzione europea, approvato a Roma il 20 ottobre 2004, ma mai entrato in vigore a causa dell’esito negativo dei referendum in Francia e Paesi bassi, il progetto di riforma dei trattati non è stato abbandonato. Anziché procedere lungo il ...


Share Box