BREXIT




 

Il 23 giugno 2016, con il 52% dei voti contro il 48%, i cittadini del Regno Unito in un referendum hanno votato a favore dell'uscita dall'Unione europea.

L'articolo 50 del Trattato sul Funzionamento dell'Unione europea (TFUE) definisce le procedure da seguire quando uno Stato membro decide di lasciare l'Unione europea. Il Regno Unito continua ad essere uno Stato membro dell'UE fino a quando i negoziati sui termini di uscita non saranno completati.

Ciò ha comportato anche cambi nella Commissione europea: Jonathan Hill ha rassegnato le dimissioni da Commissario europeo per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e il mercato unico dei capitali, lasciando il posto al lettone Valdis Dombrovskis.

 




Share Box